Activities / Events

Flat View
By Year
Monthly View
By Month
Weekly View
By Week
Daily View
Today
Search
Search
San Mauro e Placido, monaci
Wednesday 15 January 2020
La memoria odierna non è contemplata nel calendario Universale della Chiesa, viene invece ricordata nel Martirologio Romano; Placido nacque all'inizio del VI secolo ed insieme a Mauro fu uno dei più noti discepoli di San Benedetto, non si conosce molto della sua infanzia, anche se secondo gli agiografi sarebbe nato in una famiglia nobile. Placido era poco più di un fanciullo quando venne posto sotto la paterna guida di Benedetto, che lo curò come un figlio; a Placido è attribuito un celebre episodio miracoloso raccontato da San Gregorio Magno nei sui Dialoghi, mentre Benedetto si trovava nella sua cella in preghiera, Placido cadde nel lago in cui si era recato per prendere dell'acqua potabile, Benedetto ebbe una rivelazione dell'accaduto e chiamò subito il monaco Mauro sollecitandolo a correre per salvare Placido, che fu tratto in salvo dal suo confratello, la straordinarietà dell'evento è data dal fatto che Mauro per effettuare il salvataggio camminò ...
... sull'acqua, per intervento miracoloso di Benedetto. Successivamente Placido confidò che durante il salvataggio aveva visto Benedetto con il suo manto, dal canto suo l'Abate disse sempre che il miracolo si doveva alla fedeltà e all'obbedienza di Mauro; quasi tutto ciò che sappiamo su San Placido è racchiuso in questo racconto di San Gregorio Magno, dato che la sua vita è stata offuscata dalla grandezza di San Benedetto, bisogna però notare come Placido, insieme a Mauro fu l'interprete più pronto della Regola benedettina. http://liturgia.silvestrini.org/santo/378.html